ALONSO IN FERRARI

Archive for the ‘GP Corea’ Category

GP Corea Alonso dietro la Sauber-Ferrari

leave a comment »

Korean Grand Prix, Yeongam 03-06 October 2013

Fernando Alonso – Yeongam 2013

2013_1275244_368667639931210_612339999_o

Fernando Alonso – Korea 2013

6 ottobre 2013 – Yeongam

Debacle Ferrari, Fernando ha dichiarato candidamente che l’obiettivo mondiale piloti è utopistico, quello realistico tenere il secondo posto nel mondiale costruttori. Certo vedere nelle ultime fasi del seppur avvincente Gran Premio la Sauber, che monta un propulsore “Ferrari-clienti”, sfrecciare imprendibile in rettilineo con Hulkenberg, il quale tiene brillantemente testa prima Fernando poi Hamilton. Grande sorpasso di Kimi sul suo compagno di squadra, partito benissimo (lui, Grosjean) mentre Kimi ha rimontato dalla decima posizione, Grande. Di mezzo anche un paio di safety-car, e poi la zampata finale, a ristabilire le naturali gerarchie, Kimi sul secondo gradino del podio, Grosjean terzo. Imprendibile Vettel, su un altro pianeta, traction-control o altri “trucchi”? un altro Grand Chelem, solo Raikkonen a tallonarlo almeno un pò. Speriamo per il 2014 in “rosso”…

20131006

Grand Prix Corea 2013

Written by alonsoinferrari

6 ottobre 2013 at 6:14 pm

Pubblicato su GP Corea

Tagged with ,

GP Corea qualifiche Ferrari dietro

leave a comment »

2013_ferr-alon-kore-2013-k-9-886x590

Fernando Alonso – Korea 2013

2013_20905

Fernando fra le RedBull – Korea 2013

2013_webb20907

Mark Webber sembra chiedersi : Qui non c’è il traction-control?

5 ottobre 2013 – Yeongam

20131005

Grand Prix Corea 2013 qualifiche

Written by alonsoinferrari

5 ottobre 2013 at 3:24 pm

Pubblicato su GP Corea

Tagged with

GP Corea libere 2 – Massa 5° Alonso 7°

leave a comment »

Korean Grand Prix, Yeongam 03-06 October 2013

Fernando Alonso – Yeongam 2013

4 ottobre 2013 – Yeongam

20131004

Grand Prix Korea 2013 free pratice 2

Written by alonsoinferrari

4 ottobre 2013 at 11:45 pm

Pubblicato su GP Corea

Tagged with

GP Corea Alonso scavalcato da Vettel

leave a comment »

decisivo il sorpasso di Alonso allo start ai danni di Hamilton – Corea 2012

14 ottobre 2012 – Yeongam

Scavalcato Alonso in classifica mondiale, mentre la Ferrari avanza in quella costruttori superando la Mc Laren, anche grazie ai punti di Felipe Massa nelle ultime gare. Comunque la Ferrari si è dimostrata l’unica squadra del lotto a mantenere il passo delle RedBull.

Grand Prix Korea 2012

Campionato piloti 2012 – Corea

Written by alonsoinferrari

14 ottobre 2012 at 4:30 pm

Pubblicato su GP Corea

Tagged with , ,

GP Corea Alonso parte in seconda fila

leave a comment »

Fernando Alonso ai box – Corea 2012

13 ottobre 2012 -Yeongam

RedBull più veloci, c’è Hamilton e poi Fernando. Il passo gara dovrebbe essere migliore, poi l’incognita partenza e prima-seconda curva, la variabile “lotus” entrambe a ridosso delle Ferrari. L’obiettivo dichiarato di Fernando è comunque stare davanti a Vettel, in queste qualifiche il suo compagno di squadra Webber lo ha pure battuto.

Grand Prix Korea 2012 – Qualify

Written by alonsoinferrari

13 ottobre 2012 at 12:01 pm

Pubblicato su GP Corea

Tagged with , , ,

GP Corea – prove libere Alonso terzo tempo

leave a comment »

Alonso Ferrari F2012 Yeongam free pratice

12 ottobre 2012 – Yeongam

Terzo crono dietro le RedBull, domani si avrà un quadro più esatto delle forze in pista.

Grand Prix Korea 2012 – free pratice

Written by alonsoinferrari

12 ottobre 2012 at 4:52 pm

Pubblicato su GP Corea

Tagged with , ,

GP Corea errore di strategia

leave a comment »

F.Alonso Korean Grand Prix 2011 - Yeongam circuit

16 ottobre 2011 – Yeongam

36 giri dietro Massa (inutili) e un ritmo finale in crescendo, con tempi sul giro che valevano almeno un secondo posto. Che dire, la Ferrari, o meglio il “boxFerrari” prova a rischiare nuove strategie, ma sembra invece ripetere errori già visti, domenicali & company ne sanno qualcosa. Bastava anche solo anticipare la prima sosta ai box per Alonso (avrebbe superato così Webber) invece di farlo stare per 36 (!!) giri dietro al compagno di squadra. Non c’era un mondiale in ballo, ne una vittoria, ma il ritmo  di Alonso una volta a pista libera lo fa immaginare a ragione dietro alla scia di Vettel.

Il due volte campioncino tedesco ha corso una gara a se, ha rimarcato la supremazia tecnica, nonostante la Safety Car, ha riguadagnato il margine fra se e gli avversari diretti:  Hamilton &  Webber hanno battagliato a lungo, poco più dietro Button e termina il quartetto dei più diretti inseguitori un Alonso in crescendo (un secondo al giro su Button alla fine)

Korea Grand Prix 2011

Written by alonsoinferrari

16 ottobre 2011 at 12:00 pm

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: