ALONSO IN FERRARI

Archive for the ‘GP India’ Category

GP India Alonso fuori dai punti

leave a comment »

2013_21435

sostituzione muso-ala – India 2013

27 ottobre 2013 – New Delhi

 

20131027

Gran Premio India 2013

Written by alonsoinferrari

27 ottobre 2013 at 10:47 pm

Pubblicato su GP India

Tagged with , ,

GP India – qualifica strategica per Alonso

leave a comment »

Indian Grand Prix, New Delhi 24-27 October 2013

Alonso – Qualifiche India 2013

26 ottobre 2013 – New Delhi

Si è deciso di rinunciare nella Q3 alle gomme più morbide, per la Ferrari di Alonso. Probabilmente avrebbe siglato un terzo crono Fernando, mentre Vettel s’involava per una facile pole-position (che non lo ha nemmeno entusiasmato più di tanto). Probablmente il set di gomme soft sarà per l’ultimo pit-stop, a pista più “gommata”, stessa strategia scelta per la RBR di Webber…Vettel festeggerà il suo quarto mondiale qui al Buddh International Circuit ?

20131026

Grand Prix India 2013 Qualify

Written by alonsoinferrari

26 ottobre 2013 at 2:40 pm

Pubblicato su GP India

Tagged with , , , ,

GP India – Libere 2 Alonso 5° nello smog

leave a comment »

GP INDIA F1/2013

Fernando e il nuovo casco dei 1571 punti mondiali – New Delhi 2013

GP INDIA F1/2013

Ferrari F138 nella nebbia di Smog di New Delhi

GP INDIA F1/2013

Fernando Alonso Ferrari F138 – Buddh Circuit 2013

GP INDIA F1/2013

Fernando Alonso Ferrari F138 – India 2013

25 ottobre 2013 – New Delhi

Dopo uno stop tecnico alla Ferrari di Alonso nelle libere 1 nella successiva sessione, identico livellamento di prestazioni alle ultime prove

20131025gif

Grand Prix India 2013 – free pratice 2

Written by alonsoinferrari

25 ottobre 2013 at 5:47 pm

Pubblicato su GP India

Tagged with , , ,

GP India – Alonso beve una RedBull

leave a comment »

Fernando Alonso secondo al traguardo – India 2012

Fernando Alonso prima del via – Buddh International Circuit 2012

Alonso sorpassa Hamilton seguito da Massa – Grand Prix India 2012

poi il sorpasso su Button – Fernando Alonso India 2012

Mark Webber nel mirino di Alonso – Grand Prix India 2012

bandiera a scacchi nella nebbia di smog – India 2012

28 ottobre 2012 – New Delhi

Alonso che non molla, che è un combattente, che mette sotto pressione gli avversari, lo sapevamo già. Ma il punto è un altro, gli ultimi giri, ne mancano una decina, la Ferrari n° 5 ha già distanziato una RedBull, quella di Webber, quella che ha problemi con il Kers. Vettel tranquillamente in testa, sembra, dalle inequivocabili immagini televisive avere qualcosa che non va per il verso giusto. E non è un detrito raccolto in pista è proprio il fondo piatto che striscia e tocca a terra. (e da regolamento deve restare integro a fine gara)

La RedBull che perdeva due secondi al giro e spanciava vistosamente, lasciando scintille come una stella filante, d’improvviso non striscia più e torna a girare forte, più forte che mai: segna il giro veloce in gara all’ultima tornata, poi battuto prima da Alonso e poi migliorato ancora da Button. Non sta in piedi la scusa che “qualcosa s’è allentato” : avrebbe dovuto continuare a fare scintille ancor di più, e non rimettersi a posto “da solo” ..correttore d’assetto? Non sarebbe la prima volta che il mago Adrian Newey adotti qualcosa di illegale.

Grand Prix India 2012

Written by alonsoinferrari

28 ottobre 2012 at 6:41 pm

GP India – Terza fila Ferrari

leave a comment »

Fernando Alonso – qualifiche Grand Prix India 2012

Ferrari F1 F2012 n° 5 – Buddh International Circuit (India)

Ferrari Box by Fernando’s twitter (alo_oficial) Sleep well…that tomorrow we have to give it all..

27 ottobre 2012 – New Delhi

Difficile fare di più contro RedBull e McLaren in qualifica. Sarà ancor più ostico finire la gara davanti a Vettel, l’obiettivo dichiarato di Fernando per domenica.

Grand Prix India 2012 – Qualify

Written by alonsoinferrari

27 ottobre 2012 at 5:26 pm

GP India prove libere Alonso terzo

leave a comment »

Fernando Alonso Ferrari F2012 – free pratice India

F2012 Indian Grand Prix

26 ottobre 2012 – New Delhi

Grand Prix India 23012 – free pratice

Written by alonsoinferrari

26 ottobre 2012 at 12:19 pm

GP India podio centrato

leave a comment »

Alonso Ferrari 150° Italia Grand Prix India 2011

30 ottobre 2011 – New Delhi

Obiettivo raggiunto e conquistato quello della Ferrari, almeno un podio il terzo gradino, raggiunto con Alonso sotto la bandiera a scacchi, fin all’ultiimo giro tiene dietro una RedBull. Gara d’attaco con un ritmo sostenuto e strategia ai box indovinata questa volta, solo una leggera sbavatura alla partenza, Alonso arriva lungo alla prima staccata e Button s’invola dietro Vettel, Fernando comunque fa la sua gara e il suo ritmo, a livello dei primi e beve lo “champagne” a fine gara.

Da rimarcare la decisione dei “giudici” di gara della Federazione: non poteva mancare, puntuale invece, è arrivata la “Performance” della domenica del campiocino anglocaraibico. Innervosito dallo stare dietro a Massa,  Hamilton tenta il sorpasso in un punto del circuito dove è impossibile passare (a meno che ci si ritrovi avanti un doppiato che ti lascia strada). Felipe Massa difendeva la sua posizione, e sarebbe  comunque arrivato al traguardo davanti ad Hamilton, che invece ha finito la gara quasi doppiato da Vettel.

Non basta, Ferrari colpita e danneggiata, ed inoltre  pure la beffa di subire, oltre allo speronamento anche la penalizzazione che Hamilton e la Mc Laren meritavano, di più: Un pilota aggressivo e scorretto con preferenze verso un avversario specifico meriterebbe la bandiera nera.

Insomma subito il fallo, anche il cartellino giallo contro! E’ la quinta volta, nel 2011 che Hamilton “preferisce” Massa nei suoi scontri. La F.I.A. lo sa, e non prende provvedimenti, anzi si affida a commissari tecnici che gli evitano la settima penalizzazione dell’anno.  Sarebbe ora che il Presidente-Ferrari si faccia sentire ai vertici FIA a Parigi.

Quindi, Massa rientrato dal drive-through comminato, in seguito  si ferma nuovamente per il cambo gomme previsto, (e nonostante ciò Felipe si trovava, sempre davanti ad Hamilton)  dopo incappa nella scordolata, identica a quella di sabato, cede l’attacco della sospensione e stop.

Hamilton Lewis e i suoi autoscontri - India Buddh circuit

Grand Prix India 2011

 

Written by alonsoinferrari

30 ottobre 2011 at 12:56 pm

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: