ALONSO IN FERRARI

Archive for the ‘GP Cina’ Category

GP Cina : prima vittoria 2013

leave a comment »

GP CINA F1/2013

Ferrari F138 – Shanghai

2013_165495_508059239230273_1395076066_n

Fernando Alonso – Shanghai 2013

2013Fernando-Alonso_2929494

Fernando Alonso – Shanghai 2013

Shanghai 2013 – Ferrari in testa

14 aprile 2013 – Shanghai

Prima vittoria del 2013, Alonso e la Ferrari ritornano a vincere, e vince con una vittoria consistente, senza nessun aiuto fortuito battendo tutta la concorrenza in pista e ai box, era un appuntamento mancato fin troppe volte. A punti Massa.

Vettel fuori dal podio, nonostante l’azzeramento dello scomodo compagno di squadra. Mark Webber lasciato senza benzina nel serbatoio della RedBull n° 2 nel bel mezzo del secondo turno di qualifica (per sbaglio?). Partito dai box, ultimo, in gara si trovava persino avanti al compagno di squadra, poi rientra ai box per una collisione con Vergne: non gli fissano bene la gomma posteriore (un altro sbaglio?) e Webber resta fermo lungo il circuito. Webber sarà penalizzato pure per il prossimo Gran Premio con arretramento in griglia.

Questo il nuovo corso in seno alla RedBull-Racing che ha dichiarato pubblicamente di “rinunciare agli ordini di squadra”, in sostanza meglio passare a metodi più diretti e “producenti”.

In qualifica provano a sparigliare le carte, Vettel rinuncia a fare il tempo in Q3, parte da dietro con gomme medie per poi fare gli ultimi sei giri con gomme morbide, è un missile gira quattro secondi più veloce, segna il giro più veloce ma resta dietro al duetto Raikkonen-Hamilton, in volata.

20130414

Grand Prix China 2013

Annunci

Written by alonsoinferrari

14 aprile 2013 at 12:14 pm

Pubblicato su GP Cina

Tagged with , , , ,

GP Cina – Alonso parte terzo

leave a comment »

2013_PHOTO4_486034-929x662

Fernando Alonso – Ferrari F138

13 aprile 2013 – Shanghai

20130413

Grand Prix China 2013 – qualify

Written by alonsoinferrari

13 aprile 2013 at 5:56 pm

Pubblicato su GP Cina

Tagged with , , ,

GP Cina – prove libere, Ferrari al top con Massa

leave a comment »

2013_PHOTO4_485751-990x660

Ferrari F138 – Shanghai 2013

12 aprile 2013 – Shanghai

20130412

Grand Prix China 2013 – free pratice 2

Written by alonsoinferrari

12 aprile 2013 at 10:28 am

GP Cina solo due punti mondiali

leave a comment »

Fernando in bagarre con Webber - Grand Prix Cina 2012

15 aprile 2012 – Shanghai

Due punti mondiali di delusione per Alonso e la Ferrari: senza l’errore dell’uscita di pista un quarto posto (Fernando tallonava Hamilton) sarebbe ancora in testa in classifica piloti. Ma errori di guida a parte e strategie, è la velocità di punta e trazione, ciò che manca alla F2012 in questa fase del mondiale ancora confusa (tre piloti diversi a vincere i primi tre gran premi). Fernando ha dichiarato che dovrà ancora correre “in difesa” al prossimo appuntamento del Bahrain.

Grand Prix Cina 2012

Written by alonsoinferrari

15 aprile 2012 at 4:20 pm

Pubblicato su GP Cina

Tagged with , , , ,

GP Cina Alonso nono in griglia

leave a comment »

Fernando ai box - qualifiche Grand Prix China 2012

14 aprile 2012 – Shanghai

La pole ritorna alla Mercedes-Benz dal lontano 1955, Alonso passa a stento nella top-ten ed anche le Sauber con motore Ferrari fanno meglio. Sorprende la eliminazione del campione in carica Vettel dalla top-ten. Resta da sperare in una gara con pioggia.

Grand Prix China - qualifiche

Written by alonsoinferrari

14 aprile 2012 at 10:50 am

GP Cina – prove libere Alonso 10°

leave a comment »

Fernando Alonso ai box - Shanghai 2012

13 aprile 2012 – Shanghai

Grand Prix Cina 2012 - free pratice

Written by alonsoinferrari

13 aprile 2012 at 11:23 am

Pubblicato su GP Cina

Tagged with , , , ,

GP Cina gomme e strategie (sbagliate)

leave a comment »

China Grand Prix - Alonso Massa Ferrari F 150° Italia

17 aprile 2011 – Shanghai

Facile indicare strategie  a posteriori, a giochi fatti. Anche questo gran premio il podio era alla portata: cosa che hanno fatto gli avversari, della RedBull.  Redbullracing attenta a favorire di più il proprio campioncino, (regalando di fatto una facile vittoria, nelle battute finali, per degradazione pneumatici) invece di badare a non prendere rischi inutili, vista la superiorità tecnica in pista. Un Mark Webber trattato da secondo già dal primo granpremio che  si ritrova quasi in volata alla fine, proprio sul più titolato compagno di squadra: sarebbe stata veramente una bella beffa il sorpasso su Vettel all’ultimo giro!

Il dato tecnico più che palese, il degrado gomme dopo una quindicina di giri, sia con mescole cosidette “dure” sia “morbide”. L’ennesimo disastro di strategia, due sole soste, che s’è visto neanche  la RedBull stratosferica alla fine ha retto, così è tornato il “fenomeno” a fare da giustiziere alla già annunciata coppia ammazza campionato Vettel-RBR.  Da recriminare ad Alonso una partenza non perfetta a cui è seguita una corsa anonima dietro il suo compagno di squadra più in palla, nelle ultime fasi del gran premio ha dovuto contenere gli attacchi di  Schumacher.  Massa lui sì che può dire d’aver sorpassato Hamilton (e non ai box) e condurre il gran premio almeno in una fase con la Ferrari in testa. Poi la strategia delle due sole soste ha fatto il resto.

GP Cina, Ordine d'Arrivo - 17 aprile 2011 Pos Pilota Team Tempo / Gap 
 1.  Hamilton      McLaren-Mercedes           1h36:58.226
 2.  Vettel        Red Bull-Renault           +     5.198
 3.  Webber        Red Bull-Renault           +     7.555
 4.  Button        McLaren-Mercedes           +    10.000
 5.  Rosberg       Mercedes                   +    13.448
 6.  Massa         Ferrari                    +    15.840
 7.  Alonso        Ferrari                    +    30.622
 8.  Schumacher    Mercedes                   +    31.206
 9.  Petrov        Renault                    +    57.404
10.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +  1:03.273
11.  Di Resta      Force India-Mercedes       +  1:08.757
12.  Heidfeld      Renault                    +  1:12.739
13.  Barrichello   Williams-Cosworth          +  1:30.189
14.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +  1:30.671
15.  Sutil         Force India-Mercedes       +     1 lap
16.  Kovalainen    Lotus-Renault              +     1 lap
17.  Perez         Sauber-Ferrari             +     1 lap
18.  Maldonado     Williams-Cosworth          +     1 lap
19.  Trulli        Lotus-Renault              +     1 lap
20.  D'Ambrosio    Virgin-Cosworth            +    2 laps
21.  Glock         Virgin-Cosworth            +    2 laps
22.  Karthikeyan   HRT-Cosworth               +    2 laps
23.  Liuzzi        HRT-Cosworth               +    2 laps

Giro più veloce: Mark Webber RBR 1:38.993

Written by alonsoinferrari

17 aprile 2011 at 11:50 am

Pubblicato su GP Cina

Tagged with , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: